iPod Touch da guerra

AccessoriWorkspace

I militari Usa si sta rivelando uno strumento utile per i soldati americani al fronte

L’iPod Touch è stato una delle star delllo scorso shopping natalizio, ma nessuno si immaginava che fosse il gadget preferito dei militari Usa al fronte. Lo riporta Newsweek .

In questi tempi di “networked warfare“, l’iPod Touch tiene in collegamento i soldati, è uno strumento di intelligence e un traduttore da altre lingue, oltre a consentire di aggiungere traduzioni a mappe e foto. Utile e pratico.

Infine Vcommunicator traduce dall’arabo, dal curdo e dalle lingue Afghane. Per i soldati, che hanno già familiarità con iPod e iPhone, è una ricchezza in più.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore