Iriver iFP999

AccessoriWorkspace

Iriver iFP999 offre funzionalità di lettore Mp3 con memoria flash da 1 Gbyte, registratore vocale e radio FM.

In soli 64x51x20 mm e con un peso di circa 62 grammi compresa la batteria ricaricabile, Iriver iFP999 offre funzionalità di lettore Mp3 con memoria flash da 1 Gbyte, registratore vocale e radio FM. L’unità, che si interfaccia al Pc tramite la porta Usb 2.0, è dotata di un piccolo display a 262 mila colori di tipo Ltps ( Low Temperature PolySilicon) e di un mini joystick con il quale si gestiscono le funzioni principali del lettore. Sono poi presenti quattro tasti per la gestione di riproduzione e registrazione e il selettore “hold” per bloccare i tasti. I menu sono molto semplici e intuitivi, sviluppati con un sistema a icone e una piacevole interfaccia grafica localizzata in italiano. Muovendo il joystick ci si sposta all’interno dei menu, mentre premendo la leva al centro si confermano le scelte, e tenendola premuta per circa un secondo si torna al menu precedente. La funzione di lettore Mp3 permette di riprodurre brani in formato Mpeg 1/2/2,5 Layer 3 con velocità di campionamento da 8 a 320 Kbps, file Asf, Wma e Ogg a 44,1 KHz con frequenze da 96 a 225 Kbps. Il ricevitore radio integrato consente di sintonizzarsi su frequenze comprese tra gli 87 e i 108 MHz in FM. Il lettore, oltre ai formati audio sopraccitati, è in grado di visualizzare anche file in formato Txt direttamente sul piccolo display. Con iFP999 è possibile registrare dalla radio, ma si possono memorizzare anche le conversazioni tramite il piccolo microfono incorporato, oppure da fonti esterne collegate all’ingresso di linea. I parametri di registrazione, come bitrate e frequenza di campionamento, possono essere regolati in base all’esigenza, per ottenere maggiore qualità o per incrementare il tempo di registrazione. Nella prova di registrazione l’iFP999 ha mostrato una notevole sensibilità memorizzando chiaramente la voce, a volume di conversazione, a una distanza di circa quattro metri, un risultato più che soddisfacente per un microfono integrato. Durante la registrazione vocale si può scegliere una frequenza di campionamento compresa tra 11,025 KHz e 44 KHz con bitrate da 8 a 160 Kbps. Sono inoltre disponibili due utili funzioni, Agc (Automatic gain control), che permette un incremento automatico del guadagno in caso di necessità, e la funzione Voice Auto Detection, in grado di arrestare la registrazione in caso di silenzio basandosi su uno dei 10 livelli di volume selezionati e sul tempo di pausa selezionato. Nelle registrazioni della radio è possibile scegliere un bitrate tra gli 8 e i 320 Kbps con frequenza analoga alla voce e se registrare in mono o stereo. La gestione dei file e del lettore dal Pc è affidata a un software completo e intuitivo che purtroppo è però disponibile solo in lingua inglese, coreana e giapponese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore