iSync pronta la beta del software che sincronizza Mac, cellulari, PDA e .Mac

Management

Apple presenta la versione beta pubblica di iSync

Apple ha annunciato la disponibilit della versione beta pubblica di iSync, unanteprima dellincredibile applicazione Apple iSync che consente di sincronizzare rubriche e calendari fra i computer Mac e la nuova generazione di telefoni cellulari GPRS abilitati alla tecnologia Bluetooth, i dispositivi PalmOS e il lettore portatile di musica digitale iPod (attraverso Firewire). iSync fa s che calendari e rubriche passino senza problemi dal computer Mac dellutente a qualsiasi dispositivo digitale, e viceversa. Anzich richiedere un programma di sincronizzazione per ciascun dispositivo, iSync funziona con i pi moderni cellulari Bluetooth, con i dispositivi PalmOS e con iPod per permetterne un facile aggiornamento. Come risultato, gli utenti di iSync potranno usufruire di un accesso mobile a programmi e ad altre importanti informazioni da tutti quei dispositivi che generalmente portano con s in viaggio. La beta pubblica di iSync disponibile per il download al sito www.apple.com/it/isync ; richiede Mac OS X versione 10.2. Per la sincronizzazione Mac to Mac necessario disporre di un account .Mac. Al sito www.apple.com/it/isync disponibile un elenco dei dispositivi compatibili con iSync. iSync si basa su uno standard aperto Sync-ML. Secondo test effettuati e le stesse dichiarazioni di Apple non esiste compatibilit di iSync con i telefoni di Nokia al momento. Il software compatibile con i seguenti modelli dotati di SyncML Sony Ericsson T68i, Ericsson T68, Ericsson T39 ed Ericsson R520; iPod (se si utilizza la versione 1.2 o successiva del software). Dispositivi Palm OS di Palm o Handspring in combinazione con Palm Desktop 4.0 o successivo su Mac OS X. Da Mac to Mac qualsiasi PowerBook G4, iBook, iMac, eMac o Power Mac G4 con Mac OS X v.10.2.1 ( richiesto un abbonamento .Mac).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore