I.T. Mobile a supporto dei punti vendita

Management

La soluzione Surveys Check di I.T. Mobile consente di diminuire oltre il 50%
i tempi di rilevamento e analisi dei dati provenienti dai punti vendita.

Cirio, marchio storico dell’industria alimentare italiana; Conserve Italia, consorzio che raggruppa oltre 17.500 produttori e primo gruppo conserviero europeo con un fatturato superiore a 960 milioni di euro, che lo scorso anno comprò il marchio. Queste le protagoniste della storia che ha visto I.T. Mobile, azienda specializzata nello sviluppo di applicazioni e sistemi per dispositivi mobili, offrire un decisivo apporto. Conserve Italia, subito dopo l’acquisizione, riscontrò l’esigenza di un presidio attivo dei punti vendita a supporto delle azioni di merchandising. In particolare era necessaria un’attività di monitoraggio delle leve di marketing: assortimento, prezzi, accordi con le insegne, calendario promozionale e spazio a scaffale. Iri Infoscan, filiale italiana di Information Resources, fu incaricata di risolvere il problema. Si decise di implementare un sistema di analisi centralizzato che integrasse informazioni provenienti dai sistemi interni di Conserve Italia, da banche dati Iri e dai punti vendita. Per raggiungere lo scopo furono adottati palmari Hp dotati di scanner socket equipaggiati con un software sviluppato da I.T. Mobile. Il programma, basato su sistema operativo Windows Mobile 5.0 e tecnologia .Net Compact, ha la particolarità di essere completamente personalizzabile. La soluzione adottata, affermano in Iri, ha portato immediati vantaggi, a partire da una consistente diminuzione del tempo necessario per il rilevamento e l’analisi dei dati provenienti dai punti vendita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore