Italia.it non è più un fantasma

Marketing

Il portale istituzionale del turismo va in Rete, ma raccoglie tante critiche

Finalmente è online Italia.it , il portale del turismo italiano, più annunciato e rimandato dallo scorso e dall’attuale governo. Dopo numerosi slittamenti, il sito che dovrebbe razionalizzare il comparto del turismo italiano va in Rete, ma è un fiasco: si sprecano le critiche su grafica e accessibilità disattesa; c’è chi dice che sia fuorilegge perché non rispetta la legge Stanca; l’intro in Flash dura troppi secondi. Insomma, è difficile trovare un giudizio positivo per un portale tanto reclamizzato.

Dì la tua su scacco al Web: Delude Italia.it.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore