Italiani? Cattivi turisti

AccessoriWorkspace

Una ricerca di Expedia valuta le qualità dei turisti secondo i giudizi degli
albergatori.

Oltre 15.000 albergatori europei hanno partecipato all’Expedia’s Best Tourist League 2007: un sondaggio organizzato dal famoso portale di turismo per ottenere una classifica delle qualità dei visitatori di diverse nazionalità. Tra le caratteristiche considerate per esprimere questa valutazione, la capacità di adattamento alla lingua, il rispetto delle regole e la propensione alla spesa. Primi assoluti si sono classificati i giapponesi, seguiti dagli americani e dagli svizzeri. Gli italiani occupano nella classifica totale il diciannovesimo posto e sono risultati poco restii a provare la cucina del posto e a parlare le lingue straniere. Si distinguono solo per essere appassionati della moda. Nel complesso fanno peggio di noi greci, spagnoli, inglesi e soprattutto francesi, ventottesimi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore