ITespresso si rinnova: grafica e contenuti per agevolare il business

Management
3 13 Non ci sono commenti

E’ online il nuovo sito di ITespresso: nuova grafica, responsive design per la fruizione ottimale da smartphone e tablet, riorganizzazione dei contenuti in nuove categorie per interessare chi si occupa di tecnologia ma soprattutto di business nelle aziende italiane

Cari Lettori,

dopo il lancio del nuovo TechWeekEurope lo scorso dicembre, è giunto il momento di presentare il nuovo ITespresso, in una logica di rinnovamento di tutti i siti del gruppo, non solo con una grafica più moderna e il “responsive design” per adattare il sito alle dimensioni dei dispositivi mobile, ma con contenuti che rispecchiano i nuovi trend del mercato.
Nuove categorie editoriali sono state pensate per coprire le tematiche più care alle aziende italiane alle prese con nuovi trend: sicurezza, cloud, normative, social network, e-commerce, strategie aziendali, Internet delle cose…

Quando ITespresso si presentò sul web (nel 2009, portando in dote l’eredità di Vnunet) rispecchiava un mercato dove mobile e cloud erano agli arbori, e gli strumenti di produttività personali e aziendali avevano nel personal computer desktop il loro principale alleato.

Oggi l’attenzione si è spostata verso il mondo mobile e social, dove le persone sempre più informate dall’uso incrociato del web scelgono la tecnologia in base al risultato che porta, ai benefici, ai servizi offerti, non solo analizzando bit, byte, chip o chassis.
Questo ha portato a un duplice cambiamento: da una parte è mutato il linguaggio con cui si parla di tecnologia (il nostro linguaggio), dall’altra è cambiato il modo in cui si utilizza la tecnologia (il vostro utilizzo).logo_itespresso_it-background-transparent

Ciò non toglie che continueremo ad andare nel dettaglio tecnologico dei nuovi prodotti innovativi che le aziende sforneranno sul mercato, continueremo ad analizzare i pro e i contro di smartphone di nuova generazione, di chip pensati per l’Internet of Everything, di app che facilitano la vita, di servizi che agevolano le piccole e medie imprese, di IT e trend di mercato…, cercando però di fornire indicazioni valide ai lettori sulle tecnologie da adottare per fare business.

Oggi più che in passato chi sceglie la tecnologia non la valuta solo con gli occhi esperti di un IT manager, ma con le preoccupazioni di un Business Decision Manager, che desidera prodotti che possano contribuire a snellire le procedure in azienda, a ottimizzare i flussi di lavoro, a vivere l’IT come una parte indispensabile dei processi. A questa nuovo profilo di manager, che nelle aziende italiane trova ampia diffusione, indirizziamo le nuove categorie del sito (Autorità e normative, Aziende, Cloud, Data, Management, Marketing, Mobility, Network, Sicurezza, Workspace) con l’intento di coprire tutte le problematiche che l’IT deve gestire.

Al nuovo ITespresso –  parte anch’esso di un progetto europeo di più ampio respiro che riguarda siti gemelli in Francia, Germania e Spagna – seguirà a breve il rifacimento di ChannelBiz, il nostro sito dedicato a quelle realtà che portano la tecnologia presso le aziende,  siano queste corporate dealer o Var tradizionali oppure nuovi cloud provider e Isp che vivono sulla propria pelle l’evoluzione continua di questo mercato. Determinando anche l’evoluzione dei nostri siti.
Spero che il nuovo ITespresso rispecchi i vostri desiderata e sia uno strumento non solo di conoscenza ma soprattutto di produttività.
Per qualsiasi ulteriore miglioria siamo qui… Buona lettura!

Emanuela Teruzzi
Direttore Responsabile di ITespresso

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore