iTunes sfiderà BlockBuster

AccessoriWorkspace

Si rincorrono voci di una trattativa tra Apple e studios Hollywoodiani per
una videoteca online di film a noleggio. La svolta per Apple Tv e il prossimo
iPhone

Apple ha avviato negoziati con gli studios di Hollywood per trasformare iTunes in un servizio di video noleggio di film su Internet. iTunes potrebbe diventare l’anti BlockBuster del cinema online. Non solo Disney e YouTube, ma tutti i film delle produzioni Hollywoodiane potrebbero quindi finire prestissimo sullo store online di Apple. Per ripetere il successo del jukebox con il cinema in Rete. Le indiscrezioni, riportate dal Financial Times , potrebbero materializzarsi in un annuncio nel keynote di Steve Jobs atteso nelle prossime ore, all’apertura della Worldwide Developers Conferenc e. La reticenza di Hollywood, frenata in questi anni dal timore di ostacolare il mercato dei Dvd, potrebbe quindi fare posto a un nuovo approccio più dinamico e intraprendente verso Internet, non più vista come un nemico (dove prospera la pirateria), ma come un mezzo per diffondersi ancora più capillarmente. Verso un cinema slegato dai supporti, ma fatto di Bit. Hollywood sta premendo soprattutto per avere garanzie anticopia su iTunes. Per Apple un simile accordo rappresenterebbe la svolta, attesa da mesi, per Apple Tv, iPod video e l’imminente iPhone. Tutti in cerca di una videoteca professionale digitale per l’intrattenimento mobile.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore