IXS Ibm in aiuto di Leaf Italia

Management

La filiale del gruppo olandese Csm, attiva nel settore dolciario, si è affidata a Big Blue per aumentare le performance della propria infrastruttura It

Leaf Italia produce dolciumi e dolcificanti che sono venduti in tutto il mondo.Come parte integrante del gruppo olandese Csm, l’azienda commercializza diversi marchi di dolci, come Dietorelle, Sperlari,Dietor e Galatine.La società,che ha stabilimenti a Cremona e in altre località,è cresciuta nel tempo;l’espansione ha reso inadeguata l’infrastruttura It, che usava sistemi Ibm AS/400 e piattaforme basate su processori Intel con sistema operativo MicrosoftWindows. Il carico di lavoro era raddoppiato,mentre il numero degli utenti era incrementato di circa il 30%. Leaf, che voleva introdurre un nuovo server in grado di assicurare elevate performance associate a semplicità di gestione, si è affidata di nuovo a Ibm. “Investendo sulle piattaforme server Ibm iSeries Model 810 – spiega Giorgio Feraboli, responsabile It di Leaf Italia – l’azienda è riuscita a preservare l’affidabilità delle proprie soluzioni basate sui precedenti server AS/400, incrementando le performance e offrendo nuove possibilità ai suoi sistemi basati su Windows”. Con la collaborazione di Scc, società certificata Ibm Business Partner, Leaf ha introdotto cinque sistemi Integrated xSeries Servers (IXS), come parte integrante del nuovo ambiente basato sulla piattaforma iSeries. La serie IXS è composta da schede server basate su processori Intel che consentono di utilizzare gli applicativi Windows anche all’interno delle piattaforme iSeries, condividendone i dischi rigidi, i supporti su nastro e le risorse di rete. Leaf possiede sistemi aziendali che svolgono funzioni chiave, per i quali la disponibilità rappresenta una priorità assoluta. Questi sistemi, ora sono eseguiti su una piattaforma i810, mentre una scheda server IXS integrata consente a Leaf di trasferire i dati vitali su un server di backup in caso di guasti. I dati utilizzati in ambiente IXS sono memorizzati sull’iSeries, consentendo a Leaf il backup di tutti i dati aziendali con un singolo processo. Con la nuova soluzione, basata su iSeries e IXS, Leaf dispone di un’unica architettura per l’elaborazione dei dati aziendali essenziali e di una maggiore capacità di memorizzazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore