Java Conference ’03: soluzioni sicure per aziende in movimento

E-commerceMarketing

Sun Microsystems rinnova l’appuntamento alla Java Conference, il 28 e 29 maggio presso il Centro Congressi Milano Fiori.

Da 8 anni Java Conference è il punto d’incontro per aziende, sviluppatori e clienti dove condividere le novità del mercato, scoprire nuovi strumenti, nuove aree applicative e nuove idee. “Soluzioni sicure per Aziende in movimento. Dal Data Center alle Smart Card “. È questo il titolo dell’edizione 2003, ad indicare la focalizzazione di quest’anno sull’innovazione tecnologica come fattore competitivo a supporto del business delle aziende: soluzioni e applicazioni innovative in grado di dare una nuova linfa vitale al mercato dell’IT. Dal 1995 la tecnologia Java si è diffusa fino a diventare un linguaggio riconosciuto universalmente: oggi infatti è l’elemento unificante del vasto panorama dell’Information Technology. Parallelamente Java Conference è diventato uno tra i più importanti eventi italiani, da sempre dedicato alle nuove tecnologie, e quest’anno focalizzato in particolare sull’impatto che le tecnologie hanno sull’economia, sulla società e sulle professioni. 0 Due giornate ricche di appuntamenti, sessioni business e tecniche e uno spazio espositivo dove Java è protagonista di prodotti e soluzioni innovative: in particolare nelle due mattinate si parlerà di macro-economia e dei vantaggi competitivi che solo tecnologie all’avanguardia possono garantire. Tre tavole rotonde, coordinate dal giornalista Luca De Biase, daranno voce ai protagonisti dell’economia italiana, in un mercato che manifesta apertamente tutte le potenzialità per ritrovare la strada del successo. La tavola rotonda della prima giornata, dal titolo “Rimedi contro la paralisi”, esaminerà i fattori che possono avere un ruolo determinante per la ripresa del mercato e che, nel contesto attuale di “paralisi decisionale”, possono aiutare a ricostruire la capacità di visione di un futuro credibile. Tra gli invitati a portare il loro contributo su questo tema: Christopher Brooks, Direttore Relazioni Esterne e Comunicazione, OCSE (Organizzazione Cooperazione e Sviluppo Economico), Parigi. Nella seconda giornata, i panel saranno due, con la partecipazione dei principali Software Vendor. Il primo analizzerà gli esempi più significativi di progetti che stanno muovendo il mercato: una testimonianza diretta di come guardare oltre la difficoltà del presente; il secondo panel esaminerà invece le variabili che contano, oltre al risparmio sui costi, nei progetti dove si investe in tecnologia di base. Durante i pomeriggi, invece, verrà dedicato ampio spazio alle sessioni parallele, con approfondimenti sia tecnici che di business. Tutto questo con l’intervento di speaker nazionali ed internazionali di altissimo livello per affrontare tematiche di grande interesse e attualità: security, mobility, open source, linux, web services, business integration, enterprise portal e identity management sono tra le principali. Tra gli altri personaggi di rilievo, oltre a Luca De Biase, saranno presenti John Gage, Chief Researcher and Science Office Director che aprirà la plenaria del secondo giorno parlando degli scenari a breve e medio termine, e Jim Waldo che, oltre ad essere tra coloro che hanno contribuito allo sviluppo delle tecnologie Java e Jini, ricopre oggi la carica di Sun Distinguished Engineer and Java Lead Architect ed è da poco rientrato nei Sun Microsystems Laboratories. Tra i partecipanti all’edizione ’03 di Java Conference, da sottolineare la collaborazione e la partnership di 3, marchio commerciale di H3G, la prima mobile video company a lanciare sul mercato italiano il servizio UMTS. Saranno inoltre presenti, in qualità di gold sponsor: Borland, leader mondiale nella fornitura di soluzioni “platform-independent” progettate per accelerare l’intero ciclo di vita dello sviluppo software; Gruppo Formula, le cui soluzioni applicative integrano sistemi gestionali basati sulle migliori tecnologie software, consulenza e servizi professionali d’implementazione, per aiutare i clienti a migliorare i processi di business attraverso la fornitura di servizi globali; Gruppo PRO, che sviluppa software per la gestione d’impresa, svolgendo progetti ad elevata complessità organizzativa e tecnologica; Intersystems, leader nei database ad alte prestazioni per applicazioni web; Novell, il principale fornitore di soluzioni net business progettate per potenziare e rendere più sicuro il mondo della rete; ObjectWay, società di consulenza e formazione tecnologica, che opera dal 1990 realizzando soluzioni IT innovative; Oracle, la più grande società al mondo di software per le imprese che sviluppa e commercializza soluzioni enterprise complete per l’e-Business, al 100% Internet-based, che comprendono sia soluzioni tecnologiche sia applicative aziendali; SAP, leader mondiale nelle soluzioni software per il business, interamente scritte in Java.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore