Java Tools Community: un nuovo forum di collaborazione

NetworkProvider e servizi Internet

I partecipanti al JCP (Java Community Process), tra i quali alcuni dei
maggiori produttori software mondiali, hanno annunciato la nascita della
JTC

La JTC promuoverà la creazione e l’adozione di Java Specification Requests (JSR) che favoriscano la creazione rapida di nuovi tool reciprocamente interoperabili grazie alla comune progettazione standard. Si introduce in pratica un criterio di misura di quanto sia semplice costruire tool di sviluppo capaci di supportare un particolare standard o una specifica tecnologia (criterio di «toolability»). Come risultato, gli sviluppatori avranno la possibilità di utilizzare più facilmente la tecnologia Java per creare nuove applicazioni e renderne più veloce la diffusione. Tra i partner fondatori della JTC figurano produttori software come BEA Systems, Compuware, Embarcadero Technologies, Iopsis Software, JetBrains, Oracle Corp., Quest Software, SAP AG, SAS e Sun Microsystems, insieme ad aziende clienti quali US Sprint e Verizon. La JTC opererà con l’obiettivo di rendere le API Java standard più facilmente utilizzabili per lo sviluppo di nuovi tool. Oggi infatti i produttori di tool non riescono ad impiegare agevolmente le API standard quando aggiungono nuove funzionalità ai loro tool e spesso ricorrono a soluzioni proprietarie per raggiungere gli obiettivi indirizzati da una certa specifica Java. Sostenuta dal JCP, la Java Tools Community sarà una comunità online che consentirà a produttori, clienti e sviluppatori di tool di collaborare fra loro nell’ambito di tre aree principali. Innanzitutto, la JTC cercherà di ottimizzare la «toolability» delle specifiche JSR – sia già esistenti che di nuova concezione. Secondariamente, la JTC promuoverà l’interoperabilità dei tool attraverso l’introduzione di nuovi standard di design. Infine, la JTC ottimizzerà la comunicazione all’interno dell’intera comunità di design in modo da consentire a produttori, clienti e sviluppatori di tool di accedere liberamente alle informazioni disponibili, fornendo preziosi input a sostegno della creazione o dell’estensione degli standard di design Java promossi dal JCP. La JTC è attivamente impegnata a sollecitare la partecipazione dei produttori di tool e di estensioni Java aderenti al JCP, oltre che dei clienti e degli utilizzatori di tool Java, con l’obiettivo dichiarato di unificare e sincronizzare le esigenze di tutte le parti coinvolte. Eclipse supporta tutti i programmi di settore volti a promuovere l’integrazione e l’interoperabilità fra i tool, e la JTC è un’iniziativa ideata espressamente per raggiungere questi obiettivi, ha dichiarato Skip McGaughey, Chairperson di Eclipse. Sono previsti tre livelli di partecipazione alla JTC: Core member, qualifica applicabile alle entità facenti parte del comitato direttivo; General member, principalmente produttori di software Java; e Community participant, tutti coloro che contribuiscono all’iniziativa con consigli e suggerimenti. Per maggiori informazioni sull’iniziativa o per partecipare ai dibattiti all’interno del forum è possibile visitare l’indirizzo http://www.javatools.org/ .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore