J.D. Edwards presenta la nuova soluzione CRM 2.0

Management

175 nuove funzionalità e piena integrazione con la suite J.D.Edwards 5 maggiore visibilità di Front e Back Office e riduzione del Total Cost of Ownership (TCO)

J.D. Edwards Company ha recentemente presentato CRM 2.0, la nuova versione della propria offerta di Customer Relationship Management che risponde in modo puntuale alla richiesta del mercato di software CRM sempre più flessibili e personalizzabili. Con gli oltre 175 ampliamenti apportati, la soluzione CRM 2.0 di J.D. Edwards è integrata nelle applicazioni di Supply Chain Management (SCM) ed Enterprise Resource Planning (ERP) della famiglia di software e servizi J.D.Edwards 5 e consentirà alle aziende di rendere più efficace la collaborazione tra i vari reparti interni e con i partner esterni e di rispondere velocemente alle esigenze degli utenti, ottimizzando i costi, aumentando il fatturato ed i livelli di customer satisfaction. La stretta integrazione della soluzione CRM 2.0 con i sistemi SCM ed ERP di J.D. Edwards è resa possibile dalla combinazione della tecnologia XPI (eXtended Process Integration) con le funzioni esclusive DMI (Data Model Inheritance).Tale combinazione facilita una rapida integrazione durante le fasi di implementazione e assicura la piena compatibilità con le tecnologie emergenti, riducendo il time to value. La soluzione CRM 2.0 di J.D.Edwards prevede lintegrazione con lapplicazione Demand Consensus che allinterno del modulo Supply Chain Management di J.D.Edwards 5 consente di focalizzare le analisi previsionali utilizzando le conoscenze dei diversi attori coinvolti nel processo di business e con le funzioni Mobile Sales e una soluzione integrata per il Service Management. Mentre i sistemi tradizionali di demand planning si affidano principalmente allanalisi storica dei dati, lapplicazione Demand Consensus di J.D.Edwards incorpora le previsioni del singolo utente allinterno del processo di forecasting aziendale, abilitando e migliorando lefficienza della collaborazione con clienti, i partner di canale, i dipartimenti interni e tutti i soggetti che possiedono visibilità sulla domanda o la influenzano. Grazie alla soluzione CRM 2.0 è possibile avere visibilità e fare previsioni anticipate sulle vendite. I dati si integrano con lapplicazione Demand Consensus, creando previsioni ancor più accurate. CRM 2.0 fornisce inoltre funzioni di mobile sales consentendo ai clienti di configurare e utilizzare rapidamente una soluzione pre-pacchettizzata di mobile sales. La tecnologia fornita grazie alla partnership con Synchrologic, fornitore leader di soluzioni che garantiscono accesso mobile ai dati aziendali, consente al personale commerciale di utilizzare le soluzioni CRM di J.D. Edwards, di avere accesso alle informazioni e di utilizzare le applicazioni anche quando non sono online (per esempio presso la sede del cliente). I commerciali possono poi sincronizzare i dati con il sistema aziendale una volta ricollegati dalle proprie postazioni. Poiché il customer relationship non si esaurisce con la consegna del prodotto, la soluzione Service Management di CRM 2.0 integra le applicazioni di Contact Center con quelle di Field Service, consentendo allazienda di tracciare uno storico sui servizi e le attrezzature e di gestire il flow of service già erogato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore