Joint-venture Sony-Ericsson per i cellulari 3G

Workspace

I due colossi svilupperanno assieme una nuova linea di prodotti

La joint-venture nel business della telefonia cellulare darà i suoi frutti fin dallinizio, hanno detto i novelli partner, la giapponese Sony Corp. e la svedese Ericsson. Il compito della Sony Ericsson Mobile Communications Company non è però dei più semplici se lobiettivo è quello di insidiare la posizione dei due leader del mercato della telefonia mobile, la finlandese Nokia Corp. e lamericana Motorola, che nellanno appena trascorso hanno venduto rispettivamente 126 milioni e 60 milioni di telefoni cellulari. Fornendo dettagli sulla partnership, Ericsson e Sony hanno annunciato che si divideranno equamente il 50% della nuova società, la quale, in base ai dati di vendita del 2000, parte con una dote di 50 milioni di pezzi venduti per un totale di 7.20 miliardi di dollari. Laccordo prevede il mantenimento delle linee di prodotti attualmente commercializzati con i marchi Ericsson e Sony, poiché la joint-venture riguarda essenzialmente la produzioni di telefoni cellulari di terza generazione. Siamo una coppia perfetta dice Kurt Hellstom, ceo di Ericsson la Sony contribuisce con la sua vasta esperienza nel settore dellelettronica di consumo e dellintrattenimento con musica, film e giochi e la Ericsson con la tecnologia e la più ampia base di clienti al mondo nel settore della telefonia mobile. Allindirizzo http://www.ericsson.com/webcast/lme/2001-04-24/ è possibile seguire il webcast dellannuncio dellaccordo tra le due società.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore