Jony Ive, designer di iPod, iPad e iPhone, vuole traslocare in Gran Bretagna

AziendeManagementMarketingNomine

Sir Jony Ive è il designer di Apple. Secondo un giornale inglese Ive potrebbe decidere di far crescere i figli nel Regno Unito

Apple è in apprensione: Jony Ive vuole lasciare la California per far crescere i propri bambini nel Regno Unito. Anche Wall Street è in fibrillazione perché l’assenza di Sir Jony Ive, designer di iPod, iPad e iPhone, peserebbe su Apple ben più di quella del carismatico Steve Jobs. Inoltre l’indiscrezione del Sunday Times di Londra, non è quel genere di gossip che fa piacere a Apple alla vigilia del rilascio di iPad 2. Ive non è solo il geniale creativo che ha dato forma agli “oggetti del desiderio” (iPad, iPhone e iPod), ma è anche l’uomo dietro ai PowerBook, iMac, Titanium PowerBook e ai MacBook Pro in alluminio unibody.

Jony Ive ha inventato il minimalismo Apple dalle forme arrotondate e sinuose: un approccio minimalista in cui viene dato grande risalto grafico a piccolissimi dettagli. Ive è indispensabile a Apple quanto lo Chief Creative Officer John Lasseter lo è a Pixar. Nel 2006 la Regina d’Inghilterra ha conferito il titolo di Sir a Jonathan “Jony” Ive il designer di Apple. Vedremo se Ive sceglierà la famiglia alla professione.

Jony Ive, Apple
Jony Ive, Apple
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore