Kaspersky Lab porta la sicurezza tra i vetri delle automobili

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza
IBM rivela IoT per le automobili
1 7 Non ci sono commenti

CASE HISTORY – AGC Glass Germany, fornitore di vetro per automobili, ha chiesto l’aiuto di Kaspersky Industrial Cybersecurity per proteggere l’infrastruttura

Anche i fornitori di vetro per il settore automobilistico devono proteggere l’infrastruttura.

AGC Glass Germany ha scelto la soluzione specializzata per ambienti industriali di Kaspersky Lab per proteggersi. La società tedesca ha clienti del calibro di BMW, Volkswagen, Mercedes-Benz, Volvo, Opel e altri tra i maggiori produttori.

Le minacce informatiche, si sa, sono un tarlo nelle aziende di qualsiasi settore, soprattutto se si considera che negli ultimi tempi gli hacker e le intrusioni sono sempre più sofisticate e a danno economico per le aziende stesse. Kaspersky porta in casa della società la soluzione Industrial Cybersecurity, che garantisce la protezione da minacce informatiche: dagli attacchi generalizzati a quelli mirati contro gli impianti industriali ed è personalizzata per rispondere alle esigenze esclusive delle tecnologie operative.

I problemi aumentano se non affrontati

La stabilità dei processi è fondamentale per industrie manifatturiere automatizzate e con lotti di grandi dimensioni come AGC Glass Germany. Un ritardo nella produzione o l’interruzione della linea di produzione può significare per l’azienda dover sostenere non solo costi di annullamento ma, in molti casi, anche sanzioni cospicue previste contrattualmente. La capacità di Kaspersky Lab di integrarsi con l’attuale hardware industriale e con i sistemi di gestione della produzione si aggiungono agli apprezzati servizi di intelligence sulla sicurezza informatica dell’azienda. La soluzione di Kaspersky Lab combina una gamma di tecnologie avanzate di sicurezza, come la protezione dai malware, il whitelisting e il vulnerability management, con la gestione dell’accesso ai dispositivi, i controlli di integrità e il monitoraggio semantico dei controlli di processo.

Kaspersky Lab illustra l'evoluzione dell'hacking

Per affrontare questo problema, AGC ha applicato la piattaforma per l’Industria 4.0 Tomorrow Connect di Tomorrow Labs, partner di Kaspersky Lab, per la raccolta, elaborazione e visualizzazione dei dati, mentre per le operazioni di sicurezza ha installato Kaspersky Industrial CyberSecurity, impiegato con successo su ciascuna delle 10 linee di produzione. La soluzione di Kaspersky Lab offre una protezione dalle minacce e offre funzionalità dedicate agli ambienti industriali, come il controllo dell’integrità dei controllori a logica programmabile o il rilevamento delle anomalie nei processi industriali. Queste caratteristiche mirano a garantire la continuità delle operazioni ad AGC Glass Germany.

Chi è Tomorrow Labs?

E’ un’azienda con sede in Germania e si occupa nel settore delle piattaforme IoT industriali. Tomorrow Labs ha sviluppato la piattaforma scalabile Tomorrow Connect che offre la base per la digitalizzazione delle aziende. Tomorrow Connect raccoglie, processa e visualizza i dati provenienti da macchine (Programmable Logic Controller), sensori e software aziendali (ERP, Tool-Management, etc.) di diversi produttori per consentire una produzione trasparente e interattiva. I dati raccolti possono essere gestiti con le Engineering App per il monitoraggio in tempo reale, analisi predittive e altro ancora. Questo consente l’ottimizzazione del processo produttivo lungo tutta la supply chain. “Nella scelta del nostro fornitore di sicurezza, abbiamo dovuto attenerci a una lunga lista di requisiti, il primo dei quali è la possibilità di utilizzare la soluzione durante l’esecuzione delle operazioni. Era inoltre necessaria la compatibilità con i nostri sistemi di controllo e con la soluzione di monitoraggio di Tomorrow Connect. Kaspersky Lab offriva il livello desiderato di assistenza e disponibilità ad adattare la sua soluzione alla nostra infrastruttura esclusiva. Questo, insieme all’opportunità di ottenere il massimo della protezione, è la ragione per cui abbiamo deciso di affidarci all’offerta di sicurezza di Kaspersky Lab”, sottolinea Jan Houben, Plant Manager di AGC Glass Germany.