Kaspersky Lab risolve la falla

Sicurezza

La società ha rilasciato le patch per la vulnerabilità riscontrata nei file di formato WMF

Sono state rilasciate le patch per i prodotti KAV Personal, KAV Personal Pro, Kaspersky Personal Security Suite, KAV for Windows Workstation e KAV for Windows File Server.

Queste permettono di proteggere i sistemi informatici dalla vulnerabilità riscontrata nei file di formato Wmf. Le patch permettono ai prodotti Kaspersky di analizzare in tempo reale i file Wmf che, prima di questa vulnerabilità scoperta, erano ritenuti non suscettibili di attacchi da parte di codici maligni, quindi non analizzati. La patch sostituisce il file avlib.ppl e non modifica la versione del prodotto. Occorre installare tale file con privilegi amministrativi; è richiesto il reboot del sistema una volta completata la procedura di installazione. Le patch sono scaricabili dall’area di download http://www.kasperskyitalia.it/download.html e sono evidenziate in rosso.I prodotti Kaspersky sono distribuiti in Italia da Techne Security.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore