Kaspersky Total Security Multi-Device 2016, la sicurezza più completa per la casa

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza
0 1 Non ci sono commenti

Kaspersky Total Security – Multi Device è la proposta di protezione più completa e include il software per la gestione delle password, quello per criptare i dati e strumenti di backup oltre a tutti gli strumenti di protezione per la tutela dei bambini, su pc, tablet e smartphone

Kaspersky Total Security – Multi Device chiude le nuove proposte del vendor russo nell’ambito della sicurezza dei dispositivi domestici e degli smartphone, insieme agli annunci di settembre di Kaspersky Internet Security – Multi Device e Kaspersky Anti-Virus. Con questo ultimo prodotto, Kaspersky protegge l’esperienza sul Web, i dati degli utenti, i device, e tutte le informazioni personali, comprese le foto, dati delle carte di credito e file. Una sola licenza può essere utilizzata su cinque dispositivi diversi siano essi computer con Windows, con MacOS, tablet o smartphone Android.

Per dormire sonni tranquilli non basta sapere che il proprio computer funziona e tutto va bene, perché un’indagine di Kaspersky Lab ha svelato che negli ultimi 12 mesi il 45 per cento degli utenti è rimasta infettata da un malware ma oltre il 10 percento non se ne è nemmeno accorta. Se è vero che non c’è miglior difesa primaria della capacità di porsi le giuste domande e mettere in atto i giusti comportamenti è vero che Total Security si indirizza proprio a quegli utenti che magari non sono in grado di farlo nel migliore dei modi, ma allo stesso tempo evidenzia agli stessi informazioni che torneranno utili per prendere coscienza di un sano comportamento sul Web.

Kaspersky Total Security Multi Device
Kaspersky Total Security Multi Device

Per esempio Private Browsing  evita che le abitudini di navigazione degli utenti, piatto ghiotto per social network e agenzie di pubblicità, vengano tracciate senza il consenso dell’utente stesso e può rimuovere le informazioni relative alla geolocalizzazione dell’utente. Invece per tutti quei casi in cui con l’installazione di un software ci si trova installati nel browser anche plugin ed estensioni non volute, oppure viene cambiato il motore di ricerca, Kaspersky ha pensato a Change Control.

Quante volte vi capita durante un’installazione di fare troppi clic in rapida successione senza leggere cosa vi viene installato? Ecco Change Control serve anche a farvi tenere gli occhi aperti in questo senso. A tutela dei più piccoli Webcam Protection Technology impedisce ai criminali informatici di attivare la webcam all’insaputa dell’utente e questa versione comprende inoltre due importanti strumenti: File Encryption per crittografare qualsiasi file e File Shredder per determinarne la cancellazione certa.

A protezione dei vostri soldi invece Safe Money procede nella verifica della bontà e di un’eventuale compromissione dei siti, sui quali effettuate gli acquisti, con Password Manager, Total Security offre anche un tool per la gestione delle Password che può aiutare gli utenti, finalmente a poterne di creare di differenti e complesse per ogni servizio, perché sarà poi il software di Kaspersky e consentirne un facile utilizzo, tenendole sincronizzate e disponibili su tutti i dispositivi.

E’ questo un ambito in cui si stanno impegnando diversi vendor, per questo consigliamo anche di confrontare questa soluzione con LastPass e Intel TrueKey.  Abbiamo già avuto modo di parlare delle soluzioni di Parental Control di Kaspersky, originale è l’interpretazione con l’applicazione Safe Kids che consente anche la geolocalizzazione degli smartphone dei ragazzi, oltre a tutte le possibilità di controllo sui siti web e sui social, come anche il controllo relativo all’utilizzo di Internet.  

Kaspersky Total Security – Multi-Device include aggiornamenti gratuiti e può essere gestito da remoto attraverso l’account personale My Kaspersky. La proposta a nostro avviso sarebbe ancora meglio espressa se, come fanno già altri vendor, l’acquisto di una licenza consentisse un’installazione su dispositivi illimitati, nell’ambito della ragionevolezza. Dati di mercato di fonti autorevoli infatti documentano come in ogni casa siano molto più di 5 i dispositivi in dotazione e da qui al 2018 si arrivi facilmente a contare una ventina tra pc, ibridi, tablet e smartphone. Il prezzo di una licenza valida per un anno per cinque dispositivi è di circa 99 euro.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore