Kevin Lynch lascia Adobe per Apple

AziendeManagementMarketingNomine

Kevin Lynch lascia Adobe. Apple lo ha nominato a capo delle tecnologie

Lo Chief Technology Officer (Cto) di Adobe, Kevin Lynch, ieri ha annunciato il suo addio all’azienda di Reader, Flash e Photoshop, per passare a Apple. Il colosso di Cupertino assume Lynch nel ruolo di vice president delle tecnologie.
Il vice presidente della tecnologia riporterà al Senior Vice Presidente Bob Mansfield, secondo CNBC. Apple ha creato questo gruppo come parte della riorganizzazione dello scorso Ottobre, in seguito al licenziamento diScott Forstall, ex capo di iOS, dopo il flop delle mappe.

 

Adobe non sostituirà il CTO, ma le responsabilità di Lynch saranno ricoperte dal Ceo di Adobe Shantanu Narayen e da SVP Bryan Lamkin.

20130321-132805.jpg

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore