Kindle Fire può sfidare iPad

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace
Kindle Fire di Amazon a 160 euro

Due diverse ricerche dimostrano che il primo tablet di Amazon , Kindle Fire, è già in grado di aggredire il mercato di iPad

Kindle Fire, il primo tablet di Amazon, sull’onda del successo dell’e-reader Kindle, può farcela. Due diverse ricerche dimostrano che il primo tablet di Amazon , Kindle Fire, è già in grado di aggredire il mercato di iPad. Dalla ricerca di ChangeWave, riportata sul blog di Fortune, sostiene che il 5% ha già preordinato Kindle Fire o lo acquiterà presto, contro il 4% degli intervistati che vogliono un iPad 2. Di questo 5%, il 26% ha aggiunto che ritarderà l’acquisto di Apple iPad.

Kindle Fire, che costa 300 dollari meno del modello base dell’iPad 2, è il primo tablet Android in grado di rappresentare una “minaccia” al dominio di iPad nel mercato tablet. Secondo RBC Capital Markets più di un quarto di coloro che acquistano il tablet di Amazon, lo preferiscono comunque all’iPad.

Secondo eDataSource, i preordini di Kindle Fire avrebbero già superato il milione. La prova del nove sarà il giorno del debutto, il 15 novembre.

Secondo Rodman & Renshaw, Amazon potrebbe vendere 4 milioni di Kindle Fire nel trimestre, mentre iPad potrebbe essere costretta ad abbassare le stime: da 14-15 milioni a 12-13 milioni di iPad 2.

Leggi l’ARTICOLO: Tablet d’autunno

Kindle Fire di Amazon a 160 euro

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore