King raccoglie mezzo miliardo di dollari nell’IPO di Candy Crush Saga

AziendeMarketingMercati e Finanza
King Digital Entertainment, che realizza Candy Crash Saga, debutta in Borsa
1 0 2 commenti

King Digital Entertainment, il creatore di Candy Crash Saga e Pet Rescue Saga, ha realizzato mezzo miliardo di dollari nell’IPO. King vale 7.09 miliardi di dollari

Il puzzle per smartphone “Candy Crush” è sbarcato in Borsa, e King Digital Entertainment, che realizza la popolare app di gioco per smartphone e tablet Candy Crash Saga e Pet Rescue Saga, ha realizzato mezzo miliardo di dollari nell’IPO. Il titolo è stato quotato a 22.50 dollari per azione. Con l’IPO King Digital Entertainment, la società anglo-svedese, viene valutata 7.09 miliardi di dollari, dopo aver venduto 22,2 milioni di azioni a 22,50 dollari l’una.

Ma se l’app “Candy Crush Saga” è diventata virale sugli smartphone, non è detto che King riesca a replicare il successo planetario. Il puzzle conta 97 milioni di utenti attivi al giorno e rappresenta il 78% del fatturato annuale di King. Ha realizzato profitti per 567.6 milioni di dollari. L’azienda, che ha 12 anni di vita, infatti generate ricavi quando gli utenti comprano beni virtuali come vite extra o contenuti addizionali per 1 dollaro al pezzo. Altri giochi di King come “Farm Heroes Saga” e  “Bubble Witch Saga” hanno meno di 20 milioni di utenti giornalieri.

L’Ipo di King avviene con un multiplo di 2.7 volte le proiezioni di vendite nel 2014, secondo Sterne Agee & Leach. Si stima che King registrerà 2.62 miliardi di dollari di fatturato nel 2014. I concorrenti Giant Interactive è scambiata a 6.3 volte le stime di vendite per il 2014, Zynga a 5.2 volte; Activision Blizzard, il più grande editore di videogiocatori negli USA, a 3.2 volte.

Il fatto che King abbia offerto le azioni a prezzo scontato, dimostra che la società ha imparato la lezione di Zynga, il cui titolo calò già nel primo giorno. King Digital Entertainment, guidata dal Ceo co-fondatatore Riccardo Zacconi, ha base a Dublino, ma venne alla luce in Svezia nel 2003. Il 48.2% di King Digital (che offre 180 giochi  in 14 lingue su telefonini mobili e conta 665 dipendenti) appartiene ad Apax Partners, un private equity di Londra, mentre Index Ventures possiede l’8.3%. Il Ceo e co-fondatore Riccardo Zacconi ha il 10.4%, mentre John Sebastian Knutsson, co-fondatore e Ceo, detiene il 5.9%.

King Digital Entertainment, che realizza Candy Crash Saga, debutta in Borsa
King Digital Entertainment, che realizza Candy Crash Saga, debutta in Borsa
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore