Kiwi II punta su Club Nautilus

Aziende

Annunciati investimenti nei confronti delloperatore Internet che si rivolge alle piccole medie imprese.

La società di investimenti Kiwi II e Pino Partecipazioni annunciano un loro coinvolgimento nel progetto Club Nautilus, operatore Internet nato lo scorso anno con lintento di aggregare gli Isp italiani e trasformarli in Asp per le aziende di piccole e medie dimensioni. Attualmente Club Nautilus, che ha già firmato 29 contratti di opzione per acquisizioni di Isp, offre una serie di servizi Internet tra cui housing, hosting, commercio elettronico, onsulenza networking, nonché accessi.La nuova iniziativa – sostiene Elserino Piol, presidente di Pino Partecipazioni – punta a rafforzare il ruolo degli Isp in Italia, potenziandone le risorse tecnologiche e lofferta di servizi, salvaguardando nello stesso tempo il carattere di regionalità degli operatori, caratteristica saliente per operare verso le piccole e medie imprese italiane…. Grazie allapporto di Kiwi II e di Pino Partecipazioni, affermano in Club Nautilus, il progetto potrà avere uno sviluppo interessante e porterà a sfruttare meglio le opportunità offerte dal mercato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore