Knowledge Exchange Network: una nuova rete per lo scambio di conoscenze

NetworkProvider e servizi Internet

Lo scopo del progetto è quello di creare un sistema comune per l’apprendimento, l’insegnamento e la ricerca digitale sviluppando, attraverso le TIC, nuovi sistemi di apprendimento virtuali

LONDRA. La nuova rete, risultato di un progetto IST, rappresenta un nuovo strumento a livello europeo per promuovere l’impiego delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nella ricerca e nella istruzione superiore. Il progetto e’ stato avviato dal Joint Information Systems Committee (JISC) del Regno Unito, la Fondazione SURF dei Paesi Bassi, la Biblioteca per la ricerca elettronica (DEF) della Danimarca e la Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG, Associazione tedesca per la ricerca). Lo scopo del progetto e’ quello di creare un sistema comune per l’apprendimento, l’insegnamento e la ricerca digitale sviluppando, attraverso le TIC, nuovi sistemi di apprendimento virtuali. Più precisamente, l’iniziativa verte sullo sviluppo di strategie comuni, individuazioni di best practices, condivisibili e compatibili dalla rete, per supportare gli scienziati, gli studenti e lo scambio di conoscenza attraverso dei sistemi di facile utilizzo e di facile accesso alle informazioni di loro interesse. La rete e’ aperta ad organizzazioni che partecipano attivamente nei settori relativi allo scambio di conoscenza, e che siano essere in grado di influenzare l’agenda nazionale in materia di tecnologie dell’informazione e comunicazione. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore