Kodak lascia i giochi olimpici dopo Pechino 2008

Aziende

Kodak non sponsorizzerà i giochi e parla della volontà dell’azienda di
seguire nuove strategie di business che vanno perseguite con altri modelli di
marketing e di evoluzione degli atteggiamenti dei consumatori

Eastman Kodak ha comunicato ufficialmente la decisione di porre fine alla sponsorizzazione dei giochi olimpici subito dopo quelli estivi di Pechino 2008. Il documento reso noto da Kodak parla della volontà dell’azienda di seguire nuove strategie di business che vanno perseguite con altri modelli di marketing e di evoluzione degli atteggiamenti dei consumatori. Kodak è uno dei dodici sponsor che fanno parte di ?The Olympic Program?, i primi partner di business dei giochi. Anche a Pechino comunque Kodak fornirà i suoi servizi ai fotoreporter e i badge di identificazione , oltre a un centro di diagnosi medica per gli atleti infortunati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore