Konica Minolta Magicolor 2400W

Management

Grazie allo chassis particolarmente compatto, la Konica Minolta 2400W si fa notare già al primo sguardo.

Con le dimensioni di appena 341x430x395 mm e l’ausilio del piccolo motore di stampa a tamburo, occupa lo stesso spazio di una laser monocromatica. Ciò la rende particolarmente interessante per i piccoli uffici ma anche per chi desidera una stampante laser a colori per uso domestico e dispone di poco spazio. L’uso è semplice, il montaggio dell’unità però richiede uno studio preciso del manuale, poiché è necessario rimuovere alcune protezioni per il trasporto. La velocità e la qualità di stampa della Konica Minolta sono buone, la deviazione del colore è minima, la stampa di grafica e foto è soddisfacente. Per quanto riguarda i tempi rilevati durante i test, la Magicolor 2400W si è posizionata al quarto posto per la riproduzione di 20 pagine di testo in bianco e nero. Nel caso di stampe a colori la velocità scende decisamente, con un tempo di quattro minuti e 18 secondi. Nei rimanenti test di stampa a colori, questo modello Konica Minolta ottiene risultati nella media. La piccola 2400W è il dispositivo ideale per i più parsimoniosi che desiderano stampare velocemente e a colori. Infatti, a fronte di una buona qualità generale delle immagini e del testo riprodotti, questo modello è caratterizzato dal prezzo più basso rispetto alle stampanti provate in questa comparazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore