Kumar lascia Computer Associates

Aziende

Dopo essersi dimesso dalla carica di ceo, Kumar decide di lasciare definitivamente Computer Associates. Per favorire la svolta della società.

Qualcuno se lo aspettava, qualcun altro no. Sta di fatto che, dopo le dimissioni dalla carica di presidente e ceo di Computer Associates, Sanjay Kumar ha deciso di lasciare anche il ruolo di chief software architecture. Una decisione presa, seconda una dichiarazione resa nota dallo stesso Kumar sul sito di Computer Associates, con l’obiettivo di aiutare l’azienda a girare pagina dopo che la società era finita sotto inchiesta da parte della Sec americana. Secondo Kumar, la sua permanenza, seppure con un altro incarico, all’interno della società, non agevolava il taglio con il passato. Nel corso dell’ultima edizione di Ca World, la società ha rinfrancato clienti e partner, e ha ribadito la buona situazione finanziaria dell’azienda, che saprà superare le attuali difficoltà e l’inchiesta in corso nella massima trasparenza. Con l’addio di Kumar si è indubbiamente lanciato un messaggio forte.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore