Kumo o Bing: Microsoft vuole la rivincita nel Search

Aziende

Mentre Yahoo! cerca spazio nell’arena dei social network, Microsoft prepara la nuova sfida a Google nel mercato dei motori di ricerca. Con un nuovo search engine

Secondo i meglio informati alla fine Kumo verrà ribattezzato Bing, come già anticipato da VNUnet.it . Kumo in giapponese significa “cloud” o “spider” (gli spider sono gli strumenti con cui i motori di ricerca scandagliano il Web). Microsoft però ha anche registrato Bing.net e Bing.com . Non si sa mai.

Del resto, il nome del motore di ricerca ha fatto la fortuna prima di Altavista, poi di Yahoo! e quindi di Google: Bing farebbe un certo effetto, dà l’idea di fare centro e trovare la rispoista alla propria query di interrogazione.

Ma ormai tutti aspettano la demo pubblica del prossimoLive Search, ex Msn (nomi troppo banali per il vecchio motore di Microsoft), a Carlsbad, in California. Appuntamento: a breve, entro pochi giorni.

Aspettando Yahoo!, impegnata a trovare uno spazio nella ricerca instantanea nell’era di Facebook e dei social network .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore