L’Usb 3.0 ha bisogno di sponsor

Management

Intel si è presa sulle spalle il compito di fare pubblicità all’Usb 3.0

IN OCCASIONE dell’ultimo incontro tra i componenti dell’USB 3.0 Promoter Group, Intel si è presa sulle spalle il compito di fare pubblicità all’USB 3.0.

Scopo della comunicazione di Intel è far sapere pubblicamente che il consorzio di industrie ha bisogno di nuovi contributi per poter completare le specifiche dello standard entro la prima metà dell’anno prossimo.

Come ha spiegato Intel, la nuova interfaccia USB ad altissima velocità sarà uno standard retrocompatibile che offrirà una velocità 10 volte superiore all’USB 2.0 e sarà ottimizzato per funzionare con consumi ridotti e un’elevata efficienza del protocollo di comunicazione.

Dell’USB 3.0 Promoter Group fanno parte HP, Intel, Microsoft, NEC, NXP Semiconductors e Texas Instruments.

Il prossimo incontro del gruppo per riesaminare le specifiche dell’USB 3.0 si svolgerà a Las Vegas dal 14 al 15 gennaio 2008.

Altre informazioni sull’USB 3.0 le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore