L’e-commerce tricolore sta per superare i 19 miliardi di euro

E-commerceMarketing
L'e-commerce tricolore sta per superare i 19 miliardi di euro
3 8 Non ci sono commenti

Al PrestaShop Day, l’evento per esplorare le nuove frontiere del commercio digitale, sono stati anticipate le stime per l’e-commerce in Italia. Lo shopping corre a doppia cifra anche nel 2016

In occasione del PrestaShop Day, sono stati anticipati i dati sull’e-commerce in Italia. Il mercato del commercio elettronico dovrebbe chiudere il 2016 registrando un incremento del 17% rispetto al 2015: si stima che lo shopping online tagli il traguardo dei 19,3 miliardi di euro di vendite in Rete. Ma siamo lontano da Spagna e Francia, a quota 30 e quasi 70 miliardi di euro prodotti all’anno. Il culmine dell’e-commerce si verifica nelle settimane che accompagnano lo shopping natalizio, dal Black-friday al Cyber-monday, fino a Natale.

L'e-commerce tricolore sta per superare i 19 miliardi di euro
L’e-commerce tricolore sta per superare i 19 miliardi di euro

Il PrestaShop Day è l’evento per esplorare le nuove frontiere del commercio digitale, nato per rafforzare il network tra i vari professionisti del settore, condividere best practice e dati sull’andamento del mercato: PrestaShop, specialista europeo di soluzioni software open source per l’e-commerce, ha superato il giro di boa dei 20.000 shop online tricolori. Secondo l’Osservatorio e-commerce B2C del Politecnico di Milano, l’e-commerce rappresenta un volano che traina la crescita sia delle grandi aziende che delle Pmi.

PayPal ha messo l’accento sul fatto che “il 45% dei merchant italiani non vende ancora all’estero nonostante l’opportunità rappresentata dall’export”. Facebook consiglia di usare il social network e l’app Instagram “per creare esperienze di marketing personalizzato su vasta scala in qualsiasi momento della giornata“. Per Google serve “una strategia di audience per posizionare i propri prodotti per creare la giusta awareness o per convertire la volontà in acquisto o, ancora, per fidelizzare i clienti“. La cinese Alibaba scommette sul processo d’acquisto: oltre il 75% dei ricavi della società deriva dal mobile.

La piattaforma PrestaShop è presente in 200 Paesi nel mondo: il suo punto di forza è l’offerta di prodotto, unita al vasto ecosistema, che spazia dalla community open source (con oltre 1 milione di partecipanti) alle 240 agenzie web partner e ai 120 partner industriali: “Abbiamo registrato numeri da record: 1400 biglietti venduti, 28 speaker intervenuti, 14 workshop realizzati, tantissimi partner che ci hanno sostenuto. Non posso che essere più che orgoglioso ed entusiasta dell’esito di questo primo PrestaShop Day italiano” ha spiegato Luca Mastroianni, Country Manager PrestaShop Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore