L’8% degli utenti scarica illegalmente. Il Partito dei Pirati fa scuola

CyberwarSicurezza

Le cifre del download illegittimo sono fornite da un’indagine condotta da Futuresource Consulting. Intanto in Francia nasce un nuovo Partito dei Pirati

Futuresource Consulting ha reso noto i datio di un’indagine: l’8% degli utenti ha ammesso di scaricare violando il copyright. La ricerca è sta condotta in Gran Bretagna, Francia, Germania e Stati Uniti.

I due terzi degli intervistati inglesi guardano spesso trasmissioni televisive, video e film su notebook e Pc; ma circa il 15% di questi effettua download illegali.

A questa situazione, la Dottrina Sarkozy, ora bocciata dalla Corte costituzionale francese, ha cercato di offrire una risposta repressiva.

Ma alle grandi manovre dei governi, rispondono gli utenti sempre più politicizzati: il partito dei Pirati svedese, forte del suo primo seggio nell’Europarlamento, a Bruxelles, fa scuola. Intanto in Francia nasce un nuovo Partito dei Pirati. Lo riporta 01net.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore