L’86% del cash di Mozilla proviene da Google

ManagementMarketingWorkspace
Mozilla Firefox

La dipendenza finanziaria di Mozilla da Google accenna a dimnuire, ma a passo di lumaca

Mozilla non riesce ancora ad affrancarsi da Google. La fondazione open source, che realizza il browser Firefox (il secondo del mercato browser) e il client di posta elettronica Thunderbird, riceva tuttora l’86% dei contanti da Google. Nel 2008 la dipendenza finanziaria di Mozilla da Google era superiore: il 91% allora derivava da Google. Lo riporta Mozilla (Pdf).

Mozilla e Google sono soci in affari, anche se i due sono concorrenti nel mercato browser, in quanto Google Chrome cerca di erodere quote non solo a Internet Explorer, ma anche a Apple Safari e allo stesso Mozilla Firefox.

Per il secondo mese consecutivo a settembre Internet Explorer ha perso terreno scendendo per la prima volta sotto la soglia del 60%.IE detiene il 59.65% del mercato browser a settembre (contro il 60.4% di agosto e il 60.74% di luglio). Lo riporta Net Applications. Del calo di IE ne hanno approfittato tutti i rivali: Mozilla Firefox è lievemente salito dal 22.93% al 22.96%, Google Chrome è balzato dal 7,52% al 7.98% , Apple Safari dal 5.16% al 5.27% e Opera dal 2.37% al 2.39%. Ma la fulminea ascesa di Internet Explorer 9 Beta sta dando la scossa a Microsoft.

Mozilla Firefox 4 nel 2011
Mozilla Firefox 4 nel 2011
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore