La Apple Tv non può essere redditizia

AccessoriWorkspace

Ha dei costi di produzione così alti che la squadra di Jobs la sta
praticamente svendendo sottocosto

LA APPLE TV, che secondo noi sarà un flop, ha dei costi di produzione così alti che la squadra di Jobs sta praticamente svendendola sottocosto. Business Week, citando iSuppli, riferisce che i costi dei componenti e dei materiali usati per costruire la Apple TV ammontano a 237 dollari (circa 175 euro). Apple vende la TV a 299 dollari (221 euro), con un profitto lordo di 62 dollari (quasi 46 euro) o circa il 20%, prima dei costi di marketing. Dato che ci sono segnali che la gente preferirebbe comprare un criceto rabbioso con i denti affilati piuttosto che una Apple TV, questo significa che Apple Computers deve avere una forte giacenza invenduta di questo prodotto. ISuppli ha detto di avere formulato delle ipotesi molto cattive riguardanti questo dispositivo,in pratica pensa sia costruito con componenti a basso prezzo. Se i costi fossero più alti, dice, vorrebbe dire che Apple finanzia il prodotto nella speranza di compensare le perdite con le entrate derivanti dalla vendita dei contenuti video. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore