La banda larga Ue si espande

NetworkProvider e servizi Internet

Una ricerca Nielsen/NetRatings registra un incremento di untenti del 60% europeo e 120% in Italia. Anche un rapporto annuale della Commissione europea promuove la broad band italiana

L’i ndagine Nielsen/NetRatings sullo sviluppo della banda larga europea conferma altre recenti ricerche sul tema: è un successo dai numeri importanti. 54,5 milioni europei possiedono connessioni a banda larga, segnando un aumento del 60% in un anno: tra i paesi traino è l’Italia che ha registrato un incremento pari al 120%, insieme alla Gran Bretagna che ha assistito al raddoppio in un anno degli utenti inglesi. Rimanendo entro i confini italiani, la promozione della via italiana alla banda larga arriva anche dall’annuale della Commissione europea sull’attuazione delle direttive europee di settore: tra crescita e competitività in aumento, l’Italia si piazza in buone posizioni nel mercato delle Tlc, che è cresciuto grazie alla broad band.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore