La batteria si ricarica in una manciata di secondi

Management

La batteria col turbo è una scoperta del Mit di Boston: i ricercatori hanno reinventato la tecnologia al Litio. La ricerca è stata pubblicata su Nature

Gli scienziati del MIT hanno sviluppato una nuova batteria col turbo, in grado di ricaricarsi in pochi secondi, grazie a un nnuovo design delle batterie al litio. I ricercatori del Mit di Boston hanno reinventato la tecnologia al Litio, abbattendo il tempo di ricarica delle batterie. Dal passo di lumaca, alla velocità Speedy.

Le batterie tradizionali dispensano energia lentamente, ma si ricaricano anche con lentezza a causa dei limiti tecnologici del Litio stesso. Almeno, così si credeva.

Il team at MIT ha trovato che il problema non risiede nel Litio, bensì nel sustrato intorno, secondo lo studio (PDF) pubblicato su Nature.

Il gruppo di ricerca, guidato da Gerbrand Ceder, Professore di scienze dei materiali e ingegneria presso il MIT, e Byoungwoo Kang, uno studente laureato, ha creato una batteria che può essere ricaricata e scaricata in meno di 20 secondi.

Questa ricerca potrà essere applicvata sia ai telefonini cellulari che alle macchine elettriche, che dalle otto ore di oggi potrebbero essere ricaricate in 5 minuti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore