La beta di Office arriva in novembre

Management

Il rialscio della prima beta di Office 12 potrà chiarire meglio le nuove strategie di Microsoft

Molti osservatori hanno osservato che la scelta dello stato del Massachusetts verso il formato aperto OpenDocument, sta di fatto obbligando Microsoft verso scelte più aperte su Office 12. È dell’altro giorno la notizia dell’aggiunta della funzionalità di esportazione in formato Pdf, sulla prossima versione della suite di produttività di Office. La scelta sta ponendo interrogativi su Metro, il prossimo formato simil Pdf di Microsoft, in concorrenza a Adobe. Forse il rilascio della prima beta di Office 12 potrà chiarire meglio le nuove strategie del colosso di Redmond: la roadmap prevede la prima beta in novembre. La sfida contro OpenDocument è aperta.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore