La Beta di Windows Live Messenger è pubblica

Management

Windows Live Call inoltre conquista il VoIP e da settimana prossima si
espanderà anche in Italia

La Beta di Windows Live Messenger è aperta al pubblico e Microsoft ha aggiunto il servizio VoIP a Windows Live Call in sei nuovi mercati: Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Francia e Spagna. Ma a partire da settimana prossima Windows Live Call si espanderà in Italia, Austria, Belgio, Finlandia, Irlanda e Oland a. Windows Live Messenger, in beta, è completo di Windows Live Contacts attraverso Windows Live Mail, Messenger e Spaces.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore