La bibbia è in rete

AccessoriWorkspace

Il celebre testo sacro si "rinnova" on-line

La Bibbia è arrivata su Internet, e ne ha guadagnato in molti modi. Su Ebible è possibile leggere il testo sacro in sei versioni diverse con un commento gratuito e un’altro, più dotto, invece a pagamento. È però la compartecipazione degli utenti al sito a rendere eBible.com un progetto estremamente innovativo. La bibbia può essere infetti commentato da chiunque versetto per versetto, e le proprie osservazioni potranno essere condivise con altri utenti che facciano parte del proprio gruppo di amici. Anche la semplice lettura offre molteplici spunti originali, con raffinate possibilità di ricerca e condivisione. Insomma, nel Web il libro per eccellenza ha scoperto una nuova dimensione, che gli restituisce un fascino tipico dei tempi che furono.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore