La bibioteca online Europeana sfida Google Book

Management

L’iniziativa della Biblioteque Nationale Française digitalizza i saperi
europei

Il Presidente francese Jacques Chirac chiude il mandato mantenendo la promessa di non lasciare la cultura europea in mano a Google. I saperi europei non dovranno più lasciarsi fagocitare dalla cultura made in Usa di Google. La cultura europea verrà salvata dalla Biblioteque Nationale Française : aldilà della retorica (e della grandeur francese), parte Europeana . La biblioteca online europea, non anglofila, con dominio europeista .eu, sfida Google Book e l’ambizioso progetto del motore di ricerca di digitalizzare tutto lo scibile umano scritto (per infarcirlo di pubblicità e darlo in pasto al mercato della ricerca online). Europeana è ancora un prototipo, può contare per ora solo su 12mila opere su 26 server (da biblioteche italiane, tedesche, spagnole, polacche e ungheresi) e, per contrastare Google che collabora con prestigiose università statunitensi (e non solo). Europeana si affianca al portale dell’Unione europea ( The european library ). Le opere di Europeana sono anche in formato testuale, e lanciano un guanto all’anglofilia di Google e Open Content Alliance (dei rivali Yahoo e Microsoft).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore