La Biblioteca mondiale digitale prende forma

Management

Con una donazione plurimilionaria di Google, la biblioteca americana del Congresso americano prende contatti con Cina, India, mondo islamico e paesi europei

Grazie a una donazione di 3 milioni di dollari effettuata da Googl e, parte un’iniziativa della biblioteca americana del Congresso americano per promuovere la digitalizzazione dei testi e la creazione di una Biblioteca mondiale digitale. Gli Stati Uniti sfidano un analogo progetto europeo, voluto dalla Francia, ma in realtà il nuovo progetto è transculturale. Infatti la campagna di digitalizzazione coinvolgerà anche paesi europei, oltre a Cina, India e mondo islamico. La nuova Biblioteca digitale conterrà documenti di americanistica e testi sugli interscambi cultural i, fra l’America e il resto del mondo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore