La bolletta della luce si paga via Web

Network

Inaugurato il servizio dedicato allutenza privata

Le bollette della luce si possono pagare senza muoversi da casa. Basta collegarsi sul sito dellEnel ed essere in possesso di una carta di credito. È partito infatti un nuovo servizio della società di fornitura di energia elettrica che consentirà ai 24 milioni di famiglie, utenti del gruppo, non solo di pagare la propria bolletta bimestrale on-line, ma anche di effettuare via Internet tutti i servizi per i quali prima era necessario recarsi allo sportello dalla modifica dellindirizzo al quale si vuole ricevere la fattura alle richieste di aumento di potenza, dalla comunicazione della lettura del contatore alla visualizzazione delle bollette in scadenza. Il nuovo servizio, riservato a tutti i clienti domestici con potenza impegnata fino a 6 kw, permetterà anche di richiedere interventi di verifica del proprio contatore e scegliere il miglior profilo contrattuale sulla base della propria composizione familiare, degli elettrodomestici posseduti e delle abitudini di consumo. Al termine di ogni operazione, il cliente potrà stampare un promemoria riassuntivo delle operazioni effettuate. Il servizio entro questanno sarà esteso anche a tutti gli altri clienti business, mentre i clienti eleggibili (quelli cioè che grazie ai loro alti consumi hanno la possibilità di scegliere il proprio fornitore) hanno già da tempo la possibilità di acquistare energia elettrica e gas direttamente on-line e usufruire dei servizi personalizzati via Internet. Abbiamo provato il nuovo servizio e sembra proprio che funzioni. A parte qualche incertezza al momento di compilare liscrizione al servizio relativa al campo del codice fiscale, tutto sembra funzionare bene. Prima ci si registra e poi si può accedere direttamente al servizio di pagamento online. Una volta inserito il proprio codice cliente, appariranno tutte le forniture che devono ancora essere pagate. I servizi Open Market Transact per il pagamento online sono forniti da Shoplà.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore