La caduta verticale di Zynga

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial media
Zynga a picco @ shutterstock

Crolla il titolo di Zynga. La società che realizza videogiochi per Facebook è stata anche costretta a svalutare l’acquisizione di OMGPop, perché l’app Draw Something perde utenti

Il titolo di Zynga è a picco. La società che produce videogiochi (Farmville, Cityville eccetera) per social network ha perso il 20% qando si è saputo delle basse richieste per l’ultimo titolo, “The Ville”.  Il crollo di Zynga ha anche fatto scivolare del 2.7% il titolo di Facebook, il social network a cui Zynga è legato.

Zynga è stata anche costretta a svalutare l’acquisizione di OMGPop. OMGPop era stata acquisita per 180 milioni di dollari ad inizio anno, ma il suo gioco di punta, l’app “Draw Something”,ha perso milioni di utenti dopo l’acquisizione. Le apps godono di “momenti di gloria” che a volte durano lo spazio di una stagione, per poi svanire; crescere per acquisizione nel mondo delle apps, può rappresentare un rischio. Il produttore di giochi soffre anche per il terremoto nello staff dopo l’uscita di otto manager chiave. Il Ceo Mark Pincus sarà costretto a tagliare per ridurre i costi, ma una ristrutturazione potrebbe avere effetti sulla gamma dei prodotti in uscita.

Zynga a picco @ shutterstock
Zynga a picco
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore