La carica dei supereroi

AccessoriWorkspace

Unondata di archeologi, di snob-giustizieri e di personaggi con poteri straordinari in arrivo sulle console e sul grande schermo tra la fine di questanno e il 2003

I supereroi stanno arrivando quanto mai numerosi e di gran carriera, sempre pi pronti a passare dalla console al grande schermo e viceversa. A guidare la folta pattuglia Harry Potter, che torner – con i suoi occhiali rotondi e la sua aria da finto timido – a novembre, in un videogame di Electronic Arts, ispirato al romanzo di J.K. Rowling intitolato Harry Potter e la stanza dei segreti. In attesa dellinizio del sequel dellUomo Ragno (che arriva venerd 7 nei cinema di tutta Italia dopo avere travolto botteghini e primati negli Usa), previsto per il 2004, un manipolo di audaci lascer i fumetti (i supereroi non sono schizzinosi e non fanno differenze in fatto di carta stampata), per approdare sugli schemi cinematografici, prima del passaggio successivo sui piccoli video delle console. Parliamo di Daredevil, dei Fantastici Quattro, di Hulk, di Iron Man, di Submariner e di Wonderwoman. Nel frattempo, si scaldano i muscoli anche i personaggi che sono da tempo tra i beniamini dellimmaginario visivo collettivo. Stavolta parliamo di Batman, di Lara Croft e di X-2 (il seguito di X-Men). Grandi novit anche sul fronte degli attori. Se Angelina Jolie non si discute per gli attillatissimi panni della sexy-archeologa londinese, c grande agitazione intorno a Batman (si parla molto di Sean Connery, non si sa se nel ruolo dellUomo-Pipistrello o in quello di una figura vicina a quella dello snob.giustiziere di Gotham City). Come succede con Lara Croft, anche il personaggio dellepisodio numero 4 di Indiana Jones non assolutamente in discussione. A indossare il cappellaccio floscio e a impugnare la lunghissima frusta sar ancora Harrison Ford, che potr contare anche sullaiuto di George Lucas, che collaborer alla stesura iniziale della sceneggiatura di Frank Darabont.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore