La censura su Internet non frena

Workspace

In oltre venti paesi vigono le restrizioni sull’uso di Internet

L’ Organization for Security and Cooperation in Europe ha pubblicato uno studio sulla censura in Rete. La ricerca Governing the Internet presenta casi emblematici di restrizione dell’uso di Internet in Kazakhstan, Georgia, Cina, Iran e Sudan. Non solo dittature e regimi, ma anche fragili democrazie cercano di tenere offline avversari politici o censurare le opposizioni in Rete. La censura su Internet non solo non frena, bensì dilaga:in più venti paes i.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore