La Cina lancia un navigatore bilingue

Network

Sarà sviluppato ad Hong Kong il primo navigatore inglese-cinese

Pccw, azienda Web di Hong Kong, svilupperà in collaborazione con lAccademia cinese delle Scienze (Cas), il primo navigatore bilingue inglese/cinese. Secondo il quotidiano China Daily, la Cina intende conquistare una parte del mercato dei navigatori controllata completamente da Microsoft e Netscape. Per questo motivo il nuovo navigatore dispone, oltre alle classiche funzioni, del servizio di traduzione automatica inglese/cinese. Pccw e Cas hanno investito per la realizzazione del nuovo browser circa 83 milioni di Franchi Francesi. A questo proposito è stata creata Cyber Trans Science an Technology Development. una co-impresa, controllata per il 51% da Pccw e per il 49% dallAccademia cinese delle scienze. Il navigatore in fase di progettazione sarà disponibile prossimamente, ma la data ufficiale non è ancora stata precisata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore