La classe digitale di Acer

ManagementMarketingWorkspace

La classe digitale comprende il netbook Aspire One D255, il software Acer Classroom Manager per la gestione della didattica in aula e la lavagna interattiva

Acer porta la scuola nel futuro attraverso kit di tecnologie per la classe digitale. La soluzione comprende il netbook Aspire One D255, il software Acer Classroom Manager per la gestione della didattica in aula e la lavagna interattiva.
Sottile, leggero, con una batteria dalla lunga durata, il netbook pensato per le scuole racchiude in sé tutte le caratteristiche per un uso didattico.

Aspire One D255, il netbook Education di Acer, è stato ià introdotto nelle scuole nella fase sperimentale del progetto europeo di Acer in collaborazione con lo European Schoolnet. Il netbook sembra destinato a prendere il posto dei tradizionali libri scolastici: risponde a esigenze di comunicazione e mobilità, consentendo di modificare i propri contenuti e di condividerli, anche in tempo reale, con amici e compagni.
Gli insegnanti ritengono, inoltre, che l’uso del pc possa migliorare le competenze tecnologiche e ottimizzare le attitudini personali degli studenti.
Di colore azzurro metallizzato, il netbook destinato alle scuole è disponibile anche con l’opzione di un particolare guscio protettivo in gomma, a prova di caduta. La cover in gomma può essere personalizzata con disegni e serigrafie secondo il gusto degli studenti oppure con il logo della scuola.
Al pari di un qualunque quaderno o libro di uso scolastico, Aspire One D255 per l’Education dispone di un’apposita tasca dove verrà inserita l’etichetta con il nome dell’alunno, così che i pc in classe non possano confondersi tra loro.
Il netbook dispone, inoltre, di una serie di software Education preinstallati, tra cui Acer Classroom Manager, studiato per consentire una gestione “informatica” della classe o il software di Fourier Systems, in grado di simulare un laboratorio di fisica. Grazie a Fourier, anche in quelle scuole sprovviste di un vero e proprio laboratorio di fisica, sarà possibile esaminare e approfondire fenomeni come l’effetto della luce sulla fotosintesi o l’effetto serra e le piogge acide.
Dotato di batteria con 8 ore di autonomia e un display di 10.1 pollici per un chilo circa di peso, Aspire One D255 è leggero. Moltissimi studenti non avranno più il fastidioso problema di trasportare pesantissimi zaini.

La sinergia della lavagna interattiva con il software Acer Classroom Manager permette di sperimentare un modo nuovo e avvincente di fare lezione, senza che il docente perda mai il controllo della classe.

Gli insegnanti possono così interagire all’interno dello stesso ambiente in maniera semplice e intuitiva, focalizzandosi sull’insegnamento anziché sulla gestione dei diversi dispositivi tecnologici.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore