La coda lunga di Symbian

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Symbian continua la corsa finché genera profitto. Nokia sta per rinfrescare l’interfaccia utente per Symbian^3 con una nuova UI

Niente persione per Symbian, anche se Nokia ha scelto Windows Phone 7 per gli smartphone. Nokia ha in programma una transizione soft in cui non è previsto l’addio a Symbian. “Sfrutteremo certamente la coda lunga di Symbian finché ci garantirà margini di profitto” ha detto il Chief Financial Officer (CFO) di Nokia Timo Ihamuotila. Gli sviluppatori di Symbian possono tirare un sospiro di sollievo, perché così avranno tutto il tempo di studiare Windows Phone 7. Nei prossimi 18 mese le vendite di Symbian rappresentano un fattore critico per Nokia, visto che il primo Nokia WP7 uscirà per fine 2011 o primi 2012. Microsoft ha comunque messo a punto un contratto di licenza pari ad 1 miliardo di dollari, per aiutare il traghettamento di Nokia.

Anzi, Nokia sta per rinfrescare l’interfaccia utente per Symbian^3 con una nuova UI. Tanto per dimostrare che Symbian non è morto.

Nokia Windows Phone 7: prototipi in rete
Nokia Windows Phone 7: prototipi in rete
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore