La Danimarca è sotto attacco anche online

CyberwarSicurezza

F-secure denuncia centinaia di siti defacciati

Non c’è pace neanche sul Web per la Danimarca, colpita anche online da un fortissimo movimento di protesta contro le vignette incriminate contro il Profeta Maometto. La chiamano jihad online. F-secure ( www.f-secure.com/weblog/archives/archive-022006.html#00000805 ) ha denunciato centinaia azioni di “defacement” a carico di siti Web danesi. I web server danesi e occidentali in generale sono stati nelle ultime ore sotto attacco, nel mirino di hacker di ispirazione musulmana o comunque di protesta contro il comportamento tenuto dalla Danimarca in questi giorni. I siti defacciati sono oltre un migliaio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore