La debolezza del Drm aziendale

SicurezzaSoluzioni per la sicurezzaWorkspace

Secondo una ricerca di Butler Group le aziende fanno una grande fatica a gestire i dati non strutturati, che rappresentano l’80% di quanto circola in azienda

Imprese e organizzazioni non riescono a gestire in maniera appropriata i dati destrutturati il che comporta un aumento dei costi It e complicanze nella gestione delle informazioni. Gli analisti di Butler Group hanno condotto un’indagine sullo stato del Document and Records Management (Drm).

Tirando le somme il punto della situazione è il seguente: l’80% dei dati che circolano in azienda non è strutturato e moltissime aziende necessiterebbero di modernizzare il loro Drm predisponendo un repository centralizzato per archiviare tutte le informazioni circolanti in azienda. Secondo i ricercatori il motivo principale che dovrebbe spingere le aziende a rinnovare il proprio Drm è la compliance. Per chi invece ragiona in termini di ritorno dell’investimento, Butler Group assicura che questo può essere pienamente raggiunto attraverso la migliore gestione dei dati e delle informazioni che, sebbene appaia un beneficio intangibile, ha un forte impatto sulla qualità dell’operatività e del business.

L’analisi ha rivelato che oggi il Drm sta vivendo la sua seconda fase, in quanto le aziende stanno progettando di sostituire e rilasciare sistemi capaci di supportare un più vasto pubblico di utenti. Le previsioni pronosticano nel prossimo futuro sistemi Drm capaci di gestire sia i dati strutturati che quelli non strutturati provenienti da una pluralità di canali. Butler avverte però che il trend perseguito da molte organizzazioni di investire su sistemi di Drm elettronici che offrono un workflow in grado di supportare tutto il ciclo di vita di un documento a volte non è la strategia migliore in quanto questo tipo di soluzioni spesso non garantiscono una vera integrazione tra tutte le applicazioni utilizzate in azienda.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore