La falla nei Pdf di Adobe va attribuita a Windows Xp e IE7

CyberwarSicurezza

Microsoft Windows Xp in tandem con Internet Explorer 7 è responsabile della
vulnerabilità degli Uri

La falla nei Pdf di Adobe in realtà non è di Adobe, così come un’analoga falla nella gestione degli URI FirefoxURL:// in Firefox in effetti non è da attribuire a problemi del browser di Mozilla, bensì in entrambi i casi si stratta della vulnerabilità degli Uri (Uniform Resource Identifier), legata a Microsoft Windows XP in tandem con Internet Explorer 7. Aumentano a vista d’occhio le applicazioni vulnerabili al problema. Adobe ha suggerito un workaround temporaneo. Windows XP e Windows 2003, in seguito all’installazione di Internet Explorer 7, gestiscono gli indirizzi URI in modo differente dalla precedente versione del browser. Tuttavia Betanews ha contattato Microsoft per mettere fine alla “saga degli Uri “.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore