La fibra metropolitana di FastWeb

NetworkProvider e servizi Internet

Fibra ottica nelle case, ma non solo ecco lofferta di FastWeb per aziende e negozi

Italiani, chi li capisce? Pochi mesi fa, a un sondaggio sulle connessioni Internet a banda larga, la maggioranza degli interpellati rispondeva che non gli serviva, perch costa troppo, non ci sono contenuti in rete, e in generale non mi interessano i siti Internet. Eppure oggi, in Italia, sono installate circa 400mila connessioni Adsl pi che in Gran Bretagna, per citare un paese con mercato simile al nostro e partito prima di noi. Evidentemente, qualche motivo dinteresse lo si trovato. E la riprova matematica del successo della larga banda lo si ritrova nei numeri di FastWeb, prima azienda in Italia a fornire un servizio Ftth (Fiber To the Home), che configura una vera e propria rete metropolitana con velocit paragonabile a quella della rete locale che usiamo tutti i giorni in ufficio. Lofferta FastWeb, che integra sulla singola connessione in fibra il collegamento Internet a 10 Mbps, telefonico e video on demand, ha gi raccolto ladesione di oltre 40mila clienti residenziali e di pi di 8mila aziende. E per avere unidea del trend, nellultimo trimestre del 2001 FastWeb ha registrato pi contratti di abbonamento che nei 9 mesi precedenti oggi viaggia sulla media di circa 400 nuovi abbonati al giorno. Limpennata degli abbonamenti ha tra laltro creato qualche difficolt organizzativa allazienda, soprattutto nei casi in cui era coinvolta Telecom (trasferimento del numero al nuovo operatore, o attivazione di Adsl in zone non coperte dalla fibra), con il risultato di provocare qualche ritardo nellattivazione del servizio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore