La Fiera del Libro durerà tutto lanno

Management

Da questanno la Fiera del Libro di Torino offrirà ai suoi espositori un servizio di distribuzione online

Dal 17 maggio 2001, in concomitanza con lapertura della Fiera di Libro al Lingotto di Torino, sul sito Fieralibro.it debutter la Libreria della Fiera. Liniziativa porter allapertura di un grande mall, un centro commerciale online dove si raccoglieranno delle librerie gestite direttamente dagli editori. Ogni espositore della Fiera del Libro, si potr registrare al servizio e quindi scegliere i colori delle pareti e dei scaffali, e applicando i diversi formati messi a disposizione, esporre immediatamente le proprie pubblicazioni. Prende cos corpo il progetto Cinque giorni lunghi un anno che ha come obiettivo, la trasformazione della Fiera in un servizio permanente offerto tanto ai lettori quanto agli editori. Della distribuzione online, si potr avvalere soprattutto leditoria media, piccole e di nicchia che costituisce la maggioranza degli espositori della rassegna. Cos le case editrici meno conosciute, potranno superare i perenni problemi di visibilit e distribuzione coniugando e-commerce, e-book e stampa su richiesta. Tutti gli espositori potranno usufruire gratuitamente del servizio per un anno, e chi aderir alliniziativa potr sfruttare i vantaggi del print on demand che permette delle notevoli riduzioni dei costi e una distribuzione mirata sulle pubblicazioni destinate a una tiratura limitata. La realizzazione e la gestione del progetto affidata da Biella Intraprendere, societ che organizza la parte espositiva della Fiera del Libro, a Seaw@y s.p.a., affiancata dal laboratorio Future Centre San Salvador Telecom Italia e dai ricercatori di Tilab (ex Cselt) e Consiel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore